La copertura nel tuo Comune

Verificare la copertura ADSL o fibra quando si sceglie una connessione internet per casa a è la prima operazione da svolgere, prima ancora di scegliere un operatore o una tariffa.

Farlo con Tariffa.it è ancora meglio! Inserendo il tuo indirizzo di casa, potrai conoscere la copertura disponibile dei diversi operatori italiani, il tipo di tecnologia di accesso alla rete internet e la velocità nominale o stimata.

L’operazione di verifica è molto semplice. Inizia digitando nel campo sottostante le prime lettere del comune in cui abiti. Seleziona poi il tuo comune dal menu a tendina e infine clicca sul tasto "Verifica copertura ADSL e fibra ottica"

TROVIAMO PER TE LA MIGLIORE COPERTURA AL TUO INDIRIZZO

Il nostro obiettivo è quello di rispondere alla domanda che ogni consumatore si è fatto almeno una volta: “Come posso scoprire quale operatore offre realmente copertura a casa mia?”. E ancora “Quale velocità di download reale potrò avere?”.
Così, abbiamo cercato di rendere facile la risposta a questa domanda, sviluppando una tecnologia esclusiva attraverso la mappatura del territorio italiano e alla combinazione di milioni di indirizzi, dati tecnici e commerciali per fornirti il risultato più accurato possibile in pochi secondi.
Perché? Per permetterti di risparmiare tempo e soldi, aiutandoti a trovare la migliore tariffa per te.

DATI DI COPERTURA SERVIZIO INTERNET

Secondo i dati diffusi dall’AGCOM aggiornati a maggio 2020 la percentuale di abitazioni in Italia raggiunta da una connessione internet totalmente in fibra ottica, del tipo FTTH, è pari al 5%. Gli utenti che possono usufruire di questa tecnologia possono raggiungere velocità di download molto elevate, che possono variare tipicamente tra i 100 e i 1000 Mega.
Secondo i dati diffusi dall’AGCOM aggiornati a maggio 2020 la percentuale di abitazioni in Italia raggiunta da una connessione internet mista in fibra ottica e rame, del tipo FTTC, è pari al 57%. Gli utenti che possono usufruire di questa tecnologia possono raggiungere velocità di download molto elevate, che possono variare tipicamente tra i 30 e i 100 Mega.
Secondo i dati diffusi dall’AGCOM aggiornati a maggio 2020 la percentuale di abitazioni in Italia raggiunta da una connessione internet in rame, del tipo ADSL, è pari al 99%. Gli utenti che possono usufruire di questa tecnologia possono raggiungere velocità di download che possono variare tipicamente tra i 2 e i 20 Mega.